Centro Diagnostico e Radiografia Domiciliare a Civitavecchia
Chiamaci 0766.544144 / 335.5738749
Radiologia Domiciliare 351 9600440
Via Paolo Antonini 5, Civitavecchia (RM)
Orario Apertura
Lun/Gio: 13.50-18.30
Ven: 8.10-12.20/15.00-18.30
Sab: 14.00-18.00

Ortopanoramica, Telecranio e Stratigrafia ATM a Civitavecchia

La Radiologia Odontoiatrica è un insieme di esami radiografici di base che viene eseguito per lo studio dell articolazione temporo mandibolare e delle strutture ossee delle arcate mascellari e mandibolari.

Ortopanoramica

Oltre che nelle fasi preparatorie ai trattamenti odontoiatrici, l’ortopanoramica delle arcate dentarie è indispensabile per la valutazione della dentizione nei bambini, ma anche per la diagnosi di malformazioni dentarie e per evidenziare lesioni ossee, infiammazioni, cisti o tumori.
L’ortopanoramica, però, non è solo un esame diagnostico ad uso odontoiatriatrico; essa infatti è impiegata per lo studio di diverse patologie chirurgiche, otorinolaringoiatriche, maxillo-facciali e, come già detto, oncologiche.

Si tratta di un esame indolore e non invasivo che consente di apprezzare l’anatomia dentale di entrambe le arcate, i condili e l’articolazione temporo-mandibolare.

L’ortopanoramica viene da noi eseguita con tecnologia di radiologia digitale che garantisce rapidità di esecuzione (e quindi bassa esposizione ai raggi X), migliore qualità delle immagini radiografiche e facilità di archiviazione delle stesse.
Concluso l’esame, al paziente viene consegnata l’ortopanoramica salvata su un supporto digitale (CD) ed ovviamente accompagnata dal referto dello specialista radiologo. Le immagini radiografiche possono essere stampate anche su pellicola.

Telecranio o Teleradiografia Cefalometrica

La teleradiografia cefalometrica è un esame breve e non doloroso richiesto dai dentisti per valutare le diverse anomalie di costituzione, sviluppo e posizione dei denti e delle ossa mascellari
Lo scopo di prevenire, eliminare o ridurre tali anomalie cercando di riportare o di mantenere gli organi deputati alla masticazione e il profilo facciale nella loro posizione più corretta possibile.

Nella radiografia devono essere rappresentati nel modo migliore possibile quei punti e quelle strutture ossee che poi il medico dentista deve poter riconoscere per tracciare in modo preciso le linee del tracciato cefalometrico.
E’ quindi necessario conoscere l’esatta localizzazione dei punti impiegati in cefalometria e delle strutture anatomiche che essi definiscono.

La teleradiografia può essere eseguita in tre proiezioni:

  • Latero-Laterale
  • Postero-Anteriore
  • Assiale.

La più usata nella diagnosi cefalometrica è la latero-laterale. Concluso l’esame, al paziente viene consegnata l’ortopanoramica salvata su un supporto digitale (CD) ed ovviamente accompagnata dal referto dello specialista radiologo. Le immagini radiografiche possono essere stampate anche su pellicola.

Stratigrafia ATM (Articolazione Temporo-Mandibolare)

La stratigrafia ATM, ovvero la stratigrafia delle articolazioni temporo-mandibolari, è un’indagine che consente una valutazione sia dinamica che morfologica delle componenti scheletriche che la costituiscono.

Questo esame che si svolge a bocca chiusa ed a bocca aperta serve per analizzare il rapporto tra il condilo mandibolare e la cavità glenoidea che lo ospita (Articolazione Temporo Mandibalore o ATM).
Ci rivela se l’escursione delle basi ossee in chiusura ed in massima apertura è normale o patologica e se esistono fenomeni di artrosi o di malformazioni su uno o entrambi i capi articolari.

Richiedi un appuntamento